Sciacca

Eleganza barocca, suggestioni arabe e atmosfere medievali si mescolano nel centro di Sciacca, meta ideale per una vacanza di mare e cultura.

Circa a metà strada tra Selinunte e la Valle dei Templi di Agrigento sorge Sciacca, una caratteristica cittadina sulla costa dalla forma ad anfiteatro.

Passeggiando per il centro cittadino ritroverete atmosfere medievali, eleganza barocca e suggestioni da casbah araba. Potrete ammirare scorci affascinanti o sorseggiare un caffè in un bar all’aperto, indugiando nell’ozio. Vi capiterà di dover salire ripide scalinate ma il fascino del luogo vi farà dimenticare la fatica.

Famosa per le terme (oggi tristemente in disuso), il Carnevale e la produzione della ceramica, Sciacca è un’ottima scelta per una vacanza in Sicilia che combina mare e cultura.

Cosa vedere a Sciacca

Divisa in tre quartieri nettamente riconoscibili, Sciacca è una pittoresca città in cui sono evidenti le tracce lasciate dalle diverse popolazioni che qui si sono succedute: greci, romani, arabi, normanni, franchi.

Il centro nevralgico della vita cittadina è Piazza Scandaliato, una terrazza sul mare che rappresenta un popolare luogo di ritrovo per gente di tutte le età. Sulla piazza si affacciano il municipio e la settecentesca Chiesa di San Domenico, costruita su una precedente chiesa del Cinquecento. Il Duomo cittadino si affaccia invece sulla piazza attigua.

Altri palazzi e monumenti degni di nota sono:

Il Castello Incantato di Filippo Bentivegna

Un’attrazione che non dovete assolutamente perdervi è il Castello Incantato ai piedi del monte Kronio, a pochi chilometri dal centro di Sciacca.

Si tratta di un’originale collezione di uomini scolpiti nella roccia ad opera di Filippo Bentivegna: contadino analfabeta tornato dagli Stati Uniti dov’era andato in cerca di fortuna, fu un artista “inconsapevole” che trovò nella scultura un modo per sviscerare e sublimare ricordi e tormenti interiori. Gli uomini scolpiti raffigurano i sudditi del regno immaginario di cui il Bentivegna si credeva il Signore.

Musei di Sciacca

Nella città di Sciacca troverete un paio di musei curiosi o interessanti: magari non valgono di per sè un viaggio fino a qui, ma sono perfetti per un break dalla spiaggia o come riparo in una rarissima giornata di pioggia.

Per rivivere le atmosfere della Sicilia borghese nel secolo Ottocento visitate il Museo Scaglione, una casa adibita a museo secondo le volontà del suo proprietario, il Cavaliere Francesco Scaglione, uomo colto e curioso che nel corso della sua vita collezionò opere d’arte del Settecento e Ottocento, ceramiche, monete antiche, candelieri, orologi e altri oggetti di valore.

Un museo profumatissimo è la Casa Museo del Sapone, ricavata all’interno di un bellissimo fabbricato rurale restaurato. La visita guidata ripercorre la storia millenaria del sapone e fornisce informazioni sulle tecniche di produzione. Al termine della visita si ha la possibilità di provare i prodotti artigianali realizzati nel laboratorio adiacente.

Farà felici piccoli e grandi il Museo del Giocattolo, un breve ma divertente percorso nella storia del giocattolo, suddiviso per decenni. Durante la visita sarete accompagnati dal proprietario che vi racconterà aneddoti e curiosità.

Gite in giornata da Sciacca

Sciacca è un’ottima base per chi vuole esplorare le bellezza della Sicilia sud-occidentale. Con una gita in giornata potrete visitare i templi di Selinunte e le rovine di Eraclea Minoa oppure la Valle dei Templi di Agrigento.

Agli amanti della natura consigliamo la Riserva Naturale di Torre Salsa, un tratto di costa incontaminato dove falesie di gesso si alternano a marne calcaree e dune di sabbia, la vegetazione cresce rigogliosa e il mare è limpidissimo.

L’albero della leggenda

Bellissimo da vedere è l’oleastro Inveges, un albero plurisecolare che cresce a circa 8 km da Sciacca. Attenti a raccogliere le olive perché secondo una credenza popolare è possibile soltanto cogliere le olive cadute a terra, in caso contrario si verrà colpiti dalla sciagura.

Le terme di Sciacca

Le proprietà curative delle sorgenti termali di Sciacca erano note già nell’antichità, fin dai tempi dei coloni greci. Tra il 1928 e il 1938 fu costruito nel territorio di Sciacca un enorme stabilimento termale che divenne per estensione e prestigio uno dei più importanti di tutta la Sicilia.

Il complesso termale di Sciacca comprende cinque ambienti distinti: Antiche Terme, Nuove Terme, Piscine dei Molinelli, Stufe di San Calogero e complesso idrotermale Sciaccamare.

Purtroppo da alcuni anni le terme di Sciacca sono state chiuse, senza indicazioni di una possibile data di riapertura e sono ora in stato di preoccupante abbandono. Questa meraviglia del passato rimane un triste monumento all’incuria e all’incapacità di sfruttare un patrimonio di tale valore: i turisti non si esimono dal fargli una visita dall’esterno, nella speranza che un giorno non lontano vengano riaperte.

Spiagge di Sciacca

La costa di Sciacca è un susseguirsi di arenili di sabbia dorata bagnati da un mare limpidissimo. Una spiaggia raggiungibile a piedi dal centro storico è la spiaggia della Tonnara, un ottimo compromesso tra bel mare e negozi e servizi a portata di mano.

Ecco le cinque spiagge più belle di Sciacca (le prime tre a est del centro, le ultime due a ovest):

Con un’auto a noleggio potrete spostarvi ancora di più ed esplorare la costa agrigentina alla ricerca della vostra spiaggia preferita. Vi consigliamo l’incantevole spiaggia di Scala dei Turchi, che si estende a ridosso di una falesia di marna, un particolare tipo di roccia bianca fresca al tatto. È un po’ distante (circa 50 minuti in auto) ma vale il viaggio.

Altre spiagge da non perdere nei dintorni di Sciacca sono Porto Palo di Menfi e le altre spiagge della riserva della Foce del Fiume Belice e Dune Limitrofe.

Come raggiungere Sciacca

Sciacca si trova in provincia di Agrigento, a una sessantina di chilometri dal capoluogo. Il modo più semplice per arrivare a Sciacca è prendere un volo per Trapani (circa 100 km) o Palermo (120 km) e noleggiare un’auto all’aeroporto.

Autobus diretti collegano Sciacca ad Agrigento e altre località della Sicilia meridionale ma spostarsi con i mezzi pubblici può risultare difficile.

Dove dormire a Sciacca

L’offerta di alloggi a Sciacca e dintorni è molto buona, con un’ampia scelta di residence, case vacanze, b&b e hotel per tutte le esigenze: da semplici sistemazioni a conduzione famigliare ad esclusivi hotel arredati in stile moresco.

Il prezzo medio degli hotel a Sciacca è in genere più economico rispetto ad altre località siciliane: perché per una volta non vi regalate qualcosa di speciale?

Hotel
Vedi Tariffe
Hotel Aliai
Sciacca Via Gaie Di Garaffe 60
Hotel Aliai dispone di parcheggio gratuito ed è situato di fronte al porto turistico di Sciacca, l'Hotel Aliai vanta camere dotate dell'aria condizionata, della connessione Wi-Fi gratuita e di una vista sul mare. Superando una scalinata panoramica di circa 100 gradini, raggiungerete il centro storico di Sciacca in 10 minuti a piedi.
Hotel
Vedi Tariffe
Melqart Hotel
Sciacca Via Mulini, 10
Inaugurato nell'estate del 2011 e ubicato nel cuore di Sciacca, a 300 metri da Piazza Scandaliato e a 100 metri dal porto, il Melqart Hotel dispone di un bar elegante e di camere in stile minimalista con WiFi gratuito. Caratterizzate da toni neutri e da pavimenti piastrellati color beige, le sistemazioni sono dotate di un bagno moderno, di un minibar e di una TV LCD con canali satellitari e Nintendo Wii per i bambini.
Affittacamere
Vedi Tariffe
B&B Porta di Mare
Sciacca Via Caricatore 18
Gestito a livello famigliare e situato nella zona pedonale del centro storico di Sciacca, il B&B Porta di Mare prende il nome dall'antica porta vicina e vanta un giardino e un parcheggio gratuito in loco per biciclette e moto. Impreziosite in alcuni casi da viste panoramiche sul mare, le camere dispongono di aria condizionata, connessione WiFi gratuita, TV LCD, piccolo frigorifero e bagno privato con asciugacapelli e set di cortesia.
Appartamento
Vedi Tariffe
Le Casette del Porto di Sciacca
Sciacca via cristoforo colombo n. 23
Situato al centro di Sciacca, nelle immediate vicinanze del porto, il Casette Del Porto Di Sciacca vanta alloggi con angolo cottura completamente accessoriato e una TV LCD con lettore DVD. Gli appartamenti del Casette del Porto dispongono di aria condizionata, di vista sui dintorni, di set per la preparazione di tè e caffè, e di frigorifero.
Vedi Tariffe
Le Case Del Vivaio
Sciacca Via Monte Kronio 18
Le Case Del Vivaio offre appartamenti con angolo cottura situati su una collina sopra Sciacca, a 1 km dal centro e a 10 minuti di auto dal porto. Il giardino con terrazza solarium regala viste sul mare in lontananza.
B&B
Vedi Tariffe
Sciacca Bed and Breakfast Natoli
Sciacca Via Valverde 5/i
Situato a Sciacca, di fronte alla chiesa di S. Maria di Valverde, il Bed and Breakfast Natoli offre una terrazza in comune con vista sul giardino e sistemazioni con bagno interno e connessione Wi-Fi gratuita.
Vedi tutte le strutture

Dove dormire a Sciacca

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Sciacca utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Sciacca

Vedi gli Hotel in questa zona
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Località nei dintorni

Condividi