Isole Eolie

Come arrivare alle Isole Eolie, i traghetti e gli aeroporti utili

I trasporti utili per raggiungere le Eolie. Tutti i traghetti per arrivare dalle coste italiane e quelli per spostarsi tra le isole Eolie.

L’arcipelago delle Eolie non è dotato di alcun aeroporto ma i collegamenti via mare dalle coste siciliane, calabresi e campane sono numerosi e frequenti.

Per arrivare alle Eolie occorrerà quindi prendere necessariamente un traghetto o un aliscafo. Di seguito trovate tutti i collegamenti via traghetto o aliscafo e gli aeroporti più vicini ai principali porti di imbarco.

Traghetti per le Eolie

Milazzo è il principale porto di partenza per le Eolie con diverse imbarcazioni in partenza tutti i giorni tutto l’anno. I collegamenti interni alle isole sono gestiti in aliscafo dalle compagnie di navigazione Ustica Lines e La Siremar. Le compagnie di navigazione Siremar e Ngi offrono diverse traversate in traghetto per l’Arcipelago delle Eolie. La maggior parte dei traghetti approdano prima a Lipari e poi proseguono verso le altre isole.

Se avete intensione di portare con voi la vostra auto tenete presente che solo Lipari, Vulcano, Salina e Filicudi sono dotate di strade idonee al traffico automobilistico.

Sappiate infine che la traversata in traghetto da Milazzo a Vulcano richiede un’ora mentre per raggiungere Stromboli o Alicudi necessita 2 ore e mezza.

Traghetti Napoli Lipari

SNAV
8 a settimana
6 ore 30 min
Vedi tariffe

Traghetti Napoli Panarea

SNAV
8 a settimana
5 ore 5 min
Vedi tariffe

Traghetti Napoli Salina

SNAV
7 a settimana
5 ore 35 min
Vedi tariffe

Traghetti Napoli Stromboli

SNAV
8 a settimana
4 ore 30 min
Vedi tariffe

Traghetti Napoli Vulcano

SNAV
7 a settimana
6 ore 10 min
Vedi tariffe

Traghetti Reggio Calabria Lipari

Liberty Lines Fast Ferries
7 a settimana
2 ore 10 min
Vedi tariffe

Traghetti Reggio Calabria Vulcano

Liberty Lines Fast Ferries
7 a settimana
2 ore 30 min
Vedi tariffe

Traghetti Reggio Calabria Panarea

Liberty Lines Fast Ferries
5 a settimana
3 ore
Vedi tariffe

Traghetti Reggio Calabria Salina

Liberty Lines Fast Ferries
7 a settimana
1 ora 40 min
Vedi tariffe

Traghetti Reggio Calabria Stromboli

Liberty Lines Fast Ferries
5 a settimana
3 ore 40 min
Vedi tariffe

Traghetti Vibo Valentia Lipari

Liberty Lines Fast Ferries
1 a settimana
3 ore 15 min
Vedi tariffe

Traghetti Vibo Valentia Panarea

Liberty Lines Fast Ferries
1 a settimana
2 ore
Vedi tariffe

Traghetti Vibo Valentia Salina

Liberty Lines Fast Ferries
1 a settimana
2 ore 40 min
Vedi tariffe

Traghetti Vibo Valentia Stromboli

Liberty Lines Fast Ferries
1 a settimana
1 ora 25 min
Vedi tariffe

Traghetti Vibo Valentia Vulcano

Liberty Lines Fast Ferries
1 a settimana
3 ore 35 min
Vedi tariffe
Tutti i traghetti da/per Eolie

Consigliamo di prenotare con largo anticipo il vostro mezzo per raggiungere le Eolie nel periodo che va da luglio a settembre.

Aliscafo per le Eolie

Gli aliscafi sono imbarcazioni leggere e veloci che consentono il solo trasporto di persone ma non di mezzi di trasporto.

Le compagnie di navigazione Siremar e Ustica Lines collegano i porti di Milazzo, Cefalù, Messina, Palermo e Reggio Calabria con le isole Eolie. Dal porto di Napoli salpano gli aliscafi delle compagnie Siremar, Snav e Alilauro. A titolo esemplificativo, sappiate che la traversata in aliscafo da Milazzo fino a Vulcano richiede 40 minuti mentre per Stromboli e Alicudi, le isole più lontane, necessita di 2 ore.

Collegamenti tra le isole

Le 7 isole dell’arcipelago delle Eolie, Alicudi, Filicudi, Lipari, Panarea, Salina, Stromboli e Vulcano, sono collegate tra loro da numerosi aliscafi e traghetti.

I collegamenti, molto frequenti durante il periodo estivo e decisamente più a singhiozzo durante l’autunno e l’inverno anche a causa delle condizioni del mare, vengono offerti dalle compagnie di navigazione Ustica Lines, Ngi e Siremar, le stesse che collegano le isole con i porti di Milazzo, Napoli, Messina, Cefalù e Reggio Calabria.

I collegamenti da Lipari, la principale isola dell’arcipelago, sono i più comodi: ad esempio Vulcano è facilmente raggiungibile con 10 minuti di navigazione, Salina con appena 20, Panarea in un’ora, sempre che non prendiate un aliscafo veloce, e Alicudi, Filicudi e Stromboli in circa un’ora e 35 minuti.

La tratta più lunga, Alicudi – Stromboli, richiede 3 ore e 15 minuti.

Aeroporti utili per le isole Eolie

Le Eolie non dispongono di un proprio aeroporto serviti da voli di linea ma diversi aeroporti offrono ottimi collegamenti con porti da cui salpano gli aliscafi e i traghetti per le isole. Gli scali più comodi sono quelli di Catania, Reggio Calabria, Palermo e Napoli.

L’aeroporto di Catania si trova a 2 ore dal porto di Milazzo, il principale punto d’accesso alle Eolie, e nel periodo che va dal primo di aprile al 30 settembre è disponibile un collegamento in autobus in coincidenza con l’aliscafo o il traghetto per Lipari, Vulcano e Salina.

L’aeroporto di Reggio Calabria, anche conosciuto come Aeroporto dello Stretto, è il più vicino alle Eolie. Lo scalo dista, compresa la traversato dello stretto, un’ora e mezza dal porto di Milazzo e poco più di un’ora da quello di Messina. Alcuni aliscafi per le Eolie salpano anche dal porto di Reggio Calabria, a soli 10 chilometri dall’aeroporto, facilmente raggiungibile in taxi.

L’aeroporto di Palermo si trova a 2 ore e mezzo dal porto di Milazzo. Inoltre, dalla metà del mese di giugno la compagnia di navigazione Ustica Lines collega il porto di Palermo a Lipari, il principale snodo dei trasporti dell’arcipelago, in aliscafo.

L’aeroporto di Napoli si trova ad appena 9 chilometri dal porto partenopeo da dove salpano gli aliscafi della compagnia di navigazione Snav. Da maggio a settembre potrete raggiungere Stromboli, Panarea, Salina, Vulcano e Lipari.

Raggiungere le Eolie in elicottero

Il modo più veloce per raggiungere le Eolie è l’elicottero. La Air Panarea gestisce i trasferimenti in elicottero tra le isole dell’arcipelago e varie città della Sicilia, tra cui Catania, Taormina, Ragusa e Palermo, e italiane, come Roma, Napoli e Salerno.

La società Dedalus effettua collegamenti con gli aeroporti del sud Italia consentendo di raggiungere qualsiasi destinazione in tempi rapidissimi.

Viaggiare in elicottero vi permetterà anche di osservare da un’inedita prospettiva il fascino delle Eolie. Diversi gli aeroporti di partenza.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 2 voti
Condividi