Trapani

Ingiustamente considerata solo una base per esplorare altre località, Trapani è una graziosa città ricca di storia e fascino che merita di essere visitata.

Trapani viene spesso ignorata dai turisti, che la considerano semplicemente una meta di passaggio per raggiungere altre famose località turistiche della Sicilia occidentale, ma la città è invece un piccolo gioiello tutto da scoprire.

Vista dall’alto la città di Trapani ha una curiosa forma a falce che sembra quasi tagliare il mare. Un tempo era il cuore delle vie commerciali marittime che univano Cartagine a Venezia, mentre oggi il trafficato porto di Trapani è un viavai di turisti diretti verso le isole Egadi, l’Italia continentale o la Tunisia.

Per immergervi nella caratteristica atmosfera di questa elegante città, ricca di palazzi barocchi e stupende chiese, addentratevi nel dedalo di viuzze del centro storico e poi passate a prendere un po’ d’aria fresca sul romantico lungomare.

I dintorni di Trapani sono altrettanti affascinanti: vi attendono dolci colline e l’insolita e suggestiva visione delle saline, distese di sale come bianche dune del deserto.

Cosa vedere a Trapani

Le due vie principali di Trapani sono la pedonale via Garibaldi e Corso Vittorio Emanuele, su cui si affaccia la maestosa Cattedrale di San Lorenzo, in stile barocco e neoclassico, e il Palazzo Senatorio.

Un luogo particolare da visitare è la Piazza Mercato del Pesce: forse non è lo scorcio più bello della città ma con la sua vivace atmosfera e il vociare di rivenditori e clienti esercita un fascino davvero suggestivo e farà la gioia degli appassionati di street photography.

Partendo da qui potete proseguire per una romantica passeggiata sul lungomare, passando dal Bastione Conca fino alla seicentesca Torre di Ligny, che oggi ospita il Museo della Preistoria e Archeologia Marina.

A 4 km dal centro si trova il Santuario dell’Annunziata, chiesa trecentesca dove è custodita la Madonna di Trapani, scultura attribuita all’artista Nino Pisano.

I Misteri di Trapani

Nella centralissima Chiesa del Purgatorio sono custoditi I Misteri, venti effigi lignee a grandezza naturale raffiguranti episodi della Passione di Gesù.

I Misteri vengono portati in giro per le vie principali della città durante la processione religiosa che si svolge tra il venerdì santo e il sabato, una tradizione che dura da oltre 400 anni.

Le celebrazioni della settimana santa a Trapani rappresentano una tra le più antiche e più lunghe manifestazioni religiose in Italia e sono vissute dalla gente del posto con fervore e appassionata partecipazione.

Come raggiungere Trapani

Se siete in vacanza a Palermo potete facilmente raggiungere Trapani noleggiando un’auto e percorrendo l’autostrada A29 in direzione Mazara del Vallo; se preferite viaggiare con i mezzi pubblici potete prendere un autobus o treno diretto.

Se invece il vostro volo per la Sicilia atterra all’aeroporto di Trapani potete raggiungere il centro città con un bus navetta.

Da Trapani potete facilmente raggiungere le più famose località turistiche della Sicilia occidentale, come Erice, San Vito lo Capo, la Riserva Naturale dello Zingaro, Marsala e l’Isola di Favignana o di Marettimo.

Biglietti di ingresso e attività

Quelli che seguono sono i biglietti e i tour più richiesti a Trapani che vi consigliamo di non perdere.

Biglietti

Dove dormire a Trapani

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Trapani utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Trapani

Vedi gli Hotel in questa zona

Approfondimenti su Trapani

Aeroporto di Trapani

Aeroporto di Trapani

L'aeroporto di Trapani è una valida alternativa allo scalo di Palermo: voli economici, ottimi servizi e buoni collegamenti con le località turistiche.
Erice

Erice

Un tempo patria del culto di Venere, Erice è oggi uno dei borghi medievali più suggestivi d'Italia, con una splendida vista sul mare e sulle saline.
Segesta

Segesta

Per la sua importanza storica e la bellezza del contesto naturale in cui è inserita, Segesta è la meta ideale per una stupenda gita in giornata da Palermo.
Favignana

Favignana

Perla delle Egadi, regina delle tonnare, Favignana è un'isola a forma di farfalla da girare in bici o in barca alla scoperta di paesaggi straordinari.
Isola di Marettimo

Isola di Marettimo

Da esplorare a piedi o in barca, l'Isola di Marettimo è una montagna che erge dal mare dove il tempo si è fermato e la natura ancora trionfa.
San Vito Lo Capo

San Vito Lo Capo

Sole e relax in una spiaggia stupenda, cena a base di cous cous di pesce, una romantica passeggiata notturna al faro: ecco una giornata a San Vito Lo Capo!
Riserva dello Zingaro

Riserva dello Zingaro

Uno dei più bei sentieri escursionistici d'Italia non si trova in alta montagna: la Riserva dello Zingaro in Sicilia è bagnata da un mare stupendo.
Scopello

Scopello

Il borgo di Scopello è immerso in un paesaggio naturale di straordinaria bellezza, con un mare azzurrissimo da cui emergono due iconici faraglioni.
Castellammare del Golfo

Castellammare del Golfo

Facilmente raggiungibile da Palermo, Castellammare del Golfo è una delle località più amate dai turisti nella Sicilia occidentale. Scoprite perché.
Selinunte

Selinunte

Tappa imperdibile di ogni vacanza in Sicilia, Selinunte è una gemma dal fascino millenario. I suoi templi sono tra i più suggestivi di tutta la Sicilia.
Mazara del Vallo

Mazara del Vallo

Il Satiro danzante con i suoi occhi magnetici attira schiere di visitatori a Mazara del Vallo, splendida città dalle origini multietniche.
Marsala

Marsala

È senz'altro una delle capitali dell'enoturismo, ma a Marsala oltre al pregiato vino liquoroso troverete anche uno stupendo centro cittadino.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 1 voti

Località nei dintorni

Condividi