Voli per la Sicilia

Arrivare in Sicilia in aereo consente di annullare i tempi di viaggio, godersi un panorama mozzafiato sull'isola e arrivare rilassati pronti alla vacanza.
Cerca un volo

Raggiungere la Sicilia in aereo è una soluzione davvero comoda, poichè consente di minimizzare i tempi di viaggio, godendosi al contempo uno spettacolare panorama dall’alto in fase di atterraggio. Gli aeroporti principali dell’isola sono quelli di Palermo e di Catania, mentre gli scali secondari di Trapani e Comiso vedono un transito di passeggeri ben inferiore, e sono usati principalmente dalle compagnie low cost.

Anche la distribuzione geografica degli aeroporti siciliani è ben bilanciata: lo scalo di Catania si trova sulla costa est, Comiso a sud, Palermo e Trapani a ovest: pertanto, viaggiando in aereo risulta comodo anche fare un tour della Sicilia arrivando in una zona e ripartendo da un’altra. Una volta giunti a destinazione, chi desidera spostarsi potrà fare affidamento su un’auto a noleggio o sui mezzi pubblici locali, specialmente bus interurbani, comodi e frequenti.

Perchè arrivare in Sicilia in aereo

Il principale vantaggio di viaggiare in aereo rispetto agli altri mezzi è evidente: da qualunque aeroporto italiano si provenga, la durata effettiva del volo non è mai superiore all’ora e mezzo. Questo fatto, unito all’alta frequenza e disponibilità di voli, consente di sfruttare al meglio anche il primo e l’ultimo giorno di vacanza, magari scegliendo il volo di arrivo in Sicilia al mattino, e quello del ritorno alla sera.

Al contrario, viaggiando con un’auto propria il viaggio può diventare estremamente lungo, ovviamente anche in base alla località di partenza, ma considerando che occorre prima arrivare a Reggio Calabria e poi attraversare lo Stretto di Messina in traghetto, si possono perdere anche due giorni in viaggio.

Anche scegliendo uno dei traghetti in partenza dall’Italia continentale il viaggio non è dei più rilassanti: ci vogliono oltre 12 ore da Civitavecchia a Palermo, qualcosa meno da Napoli.

Voli diretti per la Sicilia dal resto d’Italia

Di seguito le compagnie e i collegamenti diretti per i principali scali siciliani dal resto dagli aeroporti italiani.

Voli per Palermo

I voli diretti per Palermo vengono effettuati dalle compagnie aeree Danish Air Transport, Ryanair, Volotea, Vueling Airlines, Wizz Air e EasyJet partendo dagli aeroporti di Alghero, Ancona, Bari, Bologna, Brindisi, Cagliari, Cuneo, Firenze, Genova, Lampedusa, Milano, Napoli, Olbia, Perugia, Pescara, Pisa, Rimini, Roma, Torino, Treviso, Trieste, Venezia e Verona.

Voli per Palermo

Voli per Catania

I voli diretti per Catania vengono effettuati dalle compagnie aeree Blue Air, Danish Air Transport, New Gen Airways, Ryanair, Volotea, Vueling Airlines, Wizz Air e EasyJet partendo dagli aeroporti di Alghero, Ancona, Bari, Bologna, Brindisi, Cagliari, Firenze, Genova, Lampedusa, Milano, Napoli, Olbia, Parma, Perugia, Pescara, Pisa, Roma, Torino, Trieste, Venezia e Verona.

Voli per Catania

Voli per Trapani

I voli diretti per Trapani vengono effettuati dalle compagnie aeree Alba Star, Blue Air, Danish Air Transport, Flexflight, Ryanair e Tayaran Jet partendo dagli aeroporti di Ancona, Bologna, Brindisi, Cuneo, Genova, Lamezia Terme, Milano, Napoli, Olbia, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Pisa, Roma, Torino, Treviso, Trieste e Venezia.

Voli per Trapani

Voli per Isola di Lampedusa

I voli diretti per Isola di Lampedusa vengono effettuati dalle compagnie aeree Alba Star, Alitalia, Danish Air Transport, Neos Air, Volotea e Vueling Airlines partendo dagli aeroporti di Bologna, Catania, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Parma, Roma, Torino, Venezia e Verona.

Voli per Isola di Lampedusa

Voli per Pantelleria

I voli diretti per Pantelleria vengono effettuati dalle compagnie aeree Alitalia, Danish Air Transport e Volotea partendo dagli aeroporti di Bologna, Catania, Genova, Lampedusa, Milano, Palermo, Roma, Torino, Trapani, Venezia e Verona.

Voli per Pantelleria

Voli per Comiso

I voli diretti per Comiso vengono effettuati dalle compagnie aeree Alitalia, New Gen Airways e Ryanair partendo dagli aeroporti di Firenze, Milano, Pisa e Roma.

Distanze e tempi medi in aereo

Viaggiando in aereo, come detto, i tempi si accorciano nettamente. Ecco alcuni tempi medi di volo da Milano e da Roma verso la Sicilia.

Da Milano

Partendo dagli aeroporti del sistema aeroportuale milanese, ossia Malpensa, Linate e Bergamo, il tempo medio di un volo verso la Sicilia è lievemente superiore a un’ora. Ad esempio, viaggiando da Malpensa, il volo per Palermo dura circa un’ora e 15 minuti, idem per Trapani, per una distanza media di circa 880 chilometri. Il volo per Catania invece è leggermente più lungo: quasi 1000 chilometri, coperti in circa un’ora e mezzo di viaggio.

Da Roma

Viaggiando con Alitalia, escludendo i pochi collegamenti diretti con alcuni aeroporti, si dovrà fare scalo a Roma Fiumicino. Da qui, il tempo effettivo di volo delle tratte per Palermo e per Trapani è di 40 minuti per una distanza di circa 400 chilometri, mentre il volo per Catania dura circa 50 minuti per una distanza coperta di circa 530 chilometri.

Parcheggio in aeroporto

Se stai per partire e ti recherai in aeroporto in auto, verifica le tariffe dei parcheggi low cost nei pressi del tuo aeroporto italiano di partenza.

Confronta le tariffe di tutti i parcheggi

Approfondimenti

Gli aeroporti della Sicilia

Gli aeroporti della Sicilia

Quali sono gli aeroporti più importanti della Sicilia? Qual è il più vicino alla vostra destinazione? Qual è quello con più offerte?
Leggi tutto
Aeroporto di Catania

Aeroporto di Catania

Aeroporto di Palermo

Aeroporto di Palermo

Aeroporto di Trapani

Aeroporto di Trapani

Aeroporto di Comiso

Aeroporto di Comiso